Local Stories - Sapevi Che?

Sapevi che … le patate arrivano dal Sud America?  … la prima melanzana nacque in India? e che probabilmente la bevanda più diffusa e amata al mondo, il caffè, ha origini etiopi?

Tratto da Zacrepublic n.3

Sapevi che … le patate arrivano dal Sud America?  … la prima melanzana nacque in India? e che probabilmente la bevanda più diffusa e amata al mondo, il caffè, ha origini etiopi?

A ben pensare i semi sono i migliori viaggiatori che esistono. Nuotano, volano, si nascondono nei posti più impensati, finanche si addormentano per poi risvegliarsi dopo lunghi periodi. Partono e vanno ovunque, si adattano, mettono radici e sbocciano. Si impadroniscono della terra, la rendono ricca e fruttuosa.

I prodotti che Local To You seleziona e offre provengono dal territorio emiliano romagnolo ma in realtà appartengono alla terra e la terra è in ogni luogo e la terra è di tutti!

Così un orto può diventare il migliore esempio di progetto multiculturale e multietnico. Un orto è una micro comunità dove convivono frutti che provengono da tutti gli angoli del mondo.

Anche le nostre Local Box offrono una selezione di frutta, verdura e altri prodotti sani, genuini, biologici e provenienti dai campi bolognesi. Ma in realtà ci sentiamo cittadini del mondo come i nostri spinaci indiani coltivati da Pictor a Budrio, le patate viola di Crevalcore, le melanzane di Marano, o il Miyagawua agrume di origine nipponica che coltiva per noi il nostro amico Francesco Vecchio a Reggio Calabria.

Le mani di chi semina e raccoglie i nostri prodotti hanno tutte le sfumature di nero, giallo e bianco. Sono mani ferme e mani che tremano, sono mani e sono tutte uguali. Tutte nell’orto, tutte cittadine del mondo.

L’uomo è parte della natura e la natura è sempre in viaggio. Unisce continenti e supera oceani.

Ci avevi mai pensato?

Tratto da Zacrepublic n.3, progetto della Cooperativa Sociale Arca di Noè

Sfoglia il numero di Zacrepublic nella versione digitale: https://issuu.com/arcadinoecoop.soc./docs/zacrepublic_3
Ritira la tua copia cartacea di Zacrepublic in via Sebastiano Serlio 25 direttamente negli uffici di Arca di Noè (www.arcacoop.com).

Scritto da
Giusy Aloe

22 January 2018

Local stories